Privacy Policy
close
ecosessuali_2

I 4 aspetti che caratterizzano gli ecosessuali

Non è solo un trend emergente l’ecosessualità è un mood praticato da centomila persone nel 2016. La terra è intesa non più come una madre che ci accoglie, bensì come un’amante a tutti gli effetti da coinvolgere nei rapporti. Tale pratica nasce con lo scopo di proteggere la terra, di rispettarla, salvarla, al punto tale da essere parte integrante del proprio circolo amoroso.  L’idea rivoluzionaria di concepire il sesso rispettoso della e nella natura, nasce nel 2010 mediante la promozione dell’evento Ecosex Symposium a San Francisco.

Il messaggio evidenziato è quello di difendere la terra nella sua interezza, osservandola in un ottica più affascinante come quella del sesso.

Quali sono gli aspetti che caratterizzano gli ecosessuali?

  1. La terra è concepita come erotismo ed eccitazione. Di qui l’identificazione di una spiaggia ove si educano gli uomini e le donne all’ecosessualità. È fondamentale la fusione del sesso e dell’ecologia, ma soprattutto vige  l’abolizione di qualsiasi barriera architettonica e strumenti che possano vincolare l’interazione con la natura, quali ad esempio i letti;
  2. Utilizzo di prodotti solo ecosostenibili. Sex toys in legno, condom green e materiale riciclabile possono essere utilizzati a supporto del piacere e a difesa dell’ambiente;
  3. Intrattenere rapporti sessuali con la terra. E’ un atteggiamento sessuale volto al raggiungimento del piacere, praticato per sentirsi parte integrante con la natura.
  4. Dissolvere le barriere tra le specie. L’intento formulato per consolidare quest’ultimo principio è stato effettuato mediante l’esperienza dell’Ecosexual Bathhouse in Australia.  Dopo tale evento c’è stato un amplio incremento di individui ecosessuali.

L’ecosessualità oltre ad essere una pratica in difesa della natura è molto spesso discussa, criticata, contestata, contrastata, ma soprattutto è reputata da coloro i quali ne sono i sostenitori, l’unico punto di contatto genuino e spontaneo da parte dell’uomo,  di immergersi in essa attraverso l’amore.

Tags : approccio sessualeecosexualityecostotenibilitànaturasessosessualitàterra
Dott.ssa Rossana De Crescenzo

The author Dott.ssa Rossana De Crescenzo

Psicologa del Lavoro, Formatrice Professionale, Orientatrice Scolastica e Professionale, esperta in Psicopatologia Forense, amministratrice del sito di consulenza on line www.psychojob.com

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. More Information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi